3.3.1.5 Riepilogo dei criteri

Ricapitolando, i criteri a disposizione per scegliere la forma plurale o singolare di un termine sono i seguenti, elencati in ordine decrescente di importanza:

(1)  il principio della numerabilitÓ;
(2)  il criterio del numero della categoria;
(3)  il criterio del ruolo classificatorio del termine;
(4)  criteri empirici.

I criteri empirici (per esempio, il modo con cui gli utenti, in un contesto particolare, si pensa possano accedere all'informazione; la maggiore vicinanza di una forma a quella impiegata nella letteratura o, comunque, nel linguaggio naturale) vanno usati sempre con molta cautela e solo se gli altri criteri non riescono a dirimere una questione; inoltre, devono essere impiegati caso per caso, senza mai essere generalizzati.

[g33142] -- [g3315] -- [g3316]


© AIB - EG, 1997-06 (rev. 1997-10-17). Versione sperimentale WWW corrispondente a Guida all'indicizzazione per soggetto / GRIS. - Roma : AIB, 1996 // P. 67

[Indice GRIS]