2.4.1 Luogo e tempo

I concetti che indicano una limitazione spaziale e/o temporale del fenomeno complessivamente considerato nell'enunciato di soggetto debbono essere citati, in quest'ordine, dopo gli altri concetti che formano il nucleo del soggetto.

Esempi:
Arte -- Italia
Edifici rurali -- Liguria
Giovani -- Occupazione -- Emilia-Romagna -- 1980-1985
Grano -- Commercio -- Lombardia -- 1700-1799
Depositi bancari -- Paesi dell'Unione europea

Non sono, invece, da considerarsi elementi extranucleari quei concetti spaziali e temporali che non indicano una limitazione dell'intero soggetto, ma solo di uno o di alcuni dei concetti che ne fanno parte. In questo caso, il luogo e il periodo seguono immediatamente il concetto o i concetti cui si riferiscono.

Esempi:
Edifici -- 1400-1499 -- Restauro
Comunismo -- Europa orientale -- Giudizi del Partito comunista italiano

Talvolta, un concetto geografico pu˛ essere espresso in forma aggettivale.

Esempi:
Vini italiani -- Esportazione
Diamanti sudafricani -- Lavorazione -- Olanda
Tappeti persiani -- Commercio -- Italia

╚ da notare che la forma aggettivale va di norma impiegata quando si debba specificare un concetto riferibile, per l'origine, ad un luogo, ma localizzabile in aree diverse da quella d'origine.

[g24] -- [g241] -- [g2411]


© AIB - EG, 1997-06 (rev. 1997-10-17). Versione sperimentale WWW corrispondente a Guida all'indicizzazione per soggetto / GRIS. - Roma : AIB, 1996 // P. 48-48

[Indice GRIS]