2.2.2.4 Relazione stabilita dall'autore

Un'altra classe particolare di azioni costituita dalle cosiddette relazioni stabilite dall'autore.

Per esempio, una comparazione una relazione caratterizzata dal fatto che nessuno dei due termini confrontati oggetto o agente dell'azione di comparazione, essendone responsabile piuttosto l'autore del documento. Una situazione analoga si verifica quando viene stabilita una generica relazione tra concetti, esprimibile con la locuzione in relazione a; anche in questo caso, infatti, si tratta di un legame o implicazione individuata dall'autore.

Per l'ordine di citazione dei concetti messi in relazione opportuno adottare gli stessi criteri indicati al punto precedente.

Esempi:
Cristianesimo -- Confronto con la psicoanalisi
Nazionalismo -- In relazione al razzismo

[g2223a] -- [g2224] -- [g223]


© AIB - EG, 1997-06 (rev. 1997-10-17). Versione sperimentale WWW corrispondente a Guida all'indicizzazione per soggetto / GRIS. - Roma : AIB, 1996 // P. 31-32

[Indice GRIS]