Presentazione / Rossella Caffo

Nell'ambito degli studi sulle metodologie di analisi e indicizzazione per soggetto sviluppatisi in Italia negli ultimi anni, un aspetto molto significativo è costituito dal filone di ricerca che, partendo dallo studio condotto da Diego Maltese e Alberto Petrucciani sull'applicazione del sistema di indicizzazione PRECIS alla lingua italiana, approda ai risultati del lavoro del Gruppo di ricerca sull'indicizzazione per soggetto, denominato GRIS, presentati in questo volume.

Il progetto di ricerca, che sta alla base di questa Guida e che ha ottenuto il sostegno del CNR, rappresenta una tra le più importanti iniziative scientifiche intraprese dall'Associazione italiana biblioteche e testimonia una presenza importante dell'AIB sia nel campo degli studi e delle ricerche nell'area biblioteconomica, sia sulla linea della produzione di strumenti per la professione. Questo lavoro è infatti l'uno e l'altro: prendendo le mosse dallo studio sui fondamenti teorici dell'analisi per soggetto sviluppati in area anglosassone negli ultimi quaranta anni, attraverso uno sforzo di traduzione della teoria nella prassi, elabora una guida pratica per l'indicizzazione per soggetto, indicando in particolare una metodologia per la costruzione di stringhe di soggetto, con l'obiettivo di rendere più agevole il lavoro dei bibliotecari fornendo loro dei riferimenti chiari, facili da seguire in un ambito, quello della catalogazione per soggetto, che si è sempre caratterizzato per mancanza di indirizzi precisi e di norme dettagliate.

Come si diceva, l'iniziativa affonda le proprie radici nella tradizione di studi inglese sull'analisi per soggetto e le classificazioni che, partendo dalla teoria di Ranganathan e passando attraverso le elaborazioni del Classification Research Group e la considerazione della base linguistica nelle ricerche sull'indicizzazione per soggetto, arriva all'elaborazione del sistema PRECIS.

Il PRECIS, pensato per costruire gli indici per soggetto della British National Bibliography, è un sistema complesso che comprende oltre ad una metodologia di analisi del soggetto e di riorganizzazione della stringa, anche una serie di dispositivi necessari per costruire accessi da ogni elemento significativo della stringa.

Con l'introduzione dei cataloghi automatizzati e di sofisticate procedure di interrogazione come quelle previste nei vari OPAC, il sistema perde la sua attualità per quanto attiene la parte delle metodologie di costruzione degli accessi secondari, dimostratesi oltretutto pesanti e farraginose, mantiene la sua validità e la sua alta qualità scientifica e professionale in relazione alla metodologia di analisi del soggetto, identificazione dei ruoli e costruzione della stringa.

Da questi presupposti ha preso l'avvio la ricerca del GRIS.

Va sottolineata infine una linea di continuità che lega il presente lavoro alla tradizione italiana di studi sull'indicizzazione in ordine soprattutto ad alcuni principi fondamentali che, sviluppati in area angloamericana, costituiscono già da tempo un patrimonio consolidato della nostra tradizione. Si tratta essenzialmente di principi quali il soggetto coestensivo, il soggetto specifico e la sommarizzazione.

Nella nuova prospettiva di studi il rapporto fra soggetto specifico, soggetto coestensivo e sommarizzazione diventa il presupposto dell'impianto teorico e pratico di PRECIS e dei sistemi che ad esso si ispirano. Se infatti il soggetto specifico è coestensivo e sommarizza tutti gli aspetti del contenuto semantico di un documento, copre cioè l'intera area semantica dell'argomento trattato, il soggetto specifico è un soggetto composto e richiede quindi delle regole per la coordinazione degli elementi che costituiscono la stringa.

Attraverso questi percorsi e sulla base di questi fondamenti teorici il lavoro del GRIS ha affrontato l'arduo compito di dare risposta all'esigenza di strumenti di indicizzazione coerenti ed efficaci per le biblioteche italiane.

Nel presentare la Guida ai bibliotecari italiani voglio inoltre ringraziare i componenti del Gruppo di ricerca e quanti con consigli, osservazioni e proposte hanno dato il loro contributo per la realizzazione di questa opera.

Rossella Caffo

[f3] -- [f5] -- [f7]


© AIB - EG, 1997-06 (rev. 1997-10-17). Versione sperimentale WWW corrispondente a Guida all'indicizzazione per soggetto / GRIS. - Roma : AIB, 1996 // P. V-VI

[Indice GRIS]